lunedì , 11 dicembre 2017

Articoli recenti

peptide C

C sta per Coniugazione. E’ un polipeptide non inerte di 31 aminoacidi, prodotto e rilasciato nel sangue portale, nel passaggio pro-insulina -> insulina ad opera delle cellule B del pancreas: il suo valore, equimolecolare a quello dell’ormone insulina, è un preciso indice della insulinemia della quale a grandi linee segue …

Leggi Tutto »

eritroblasti e cellule mieloidi immature: la Dr.ssa Maria Golato ci informa

Gli ERITROBLASTI L’importanza clinica del riconoscimento degli eritroblasti (NRBC) nel sangue periferico per la diagnosi e la prognosi di numerose malattie è acclarato ma il loro conteggio ha dei limiti: l’osservazione microscopica risente principalmente di inaccuratezza e di risorse umane dedicate, la ricerca in automazione è gravata soprattutto da imprecisione …

Leggi Tutto »

schistociti: appunti preziosi della Dr.ssa Maria Golato

Gli schistociti, dal greco schisis, divisione, fenditura e per associazione, frammento (nota di daddy): sono frammenti appunto di globuli rossi a morfologia variabile che se presenti nel sangue periferico sono un importante marker diagnostico per diverse patologie quali i disordini cardiovascolari (angioplastica, alterazioni vascolari, endocardite, aneurisma e coartazione dell’aorta) e …

Leggi Tutto »

emoglobina glicosilata – HbA1c

Il glucosio presente in circolo si lega all’aminoacido a catena ramificata valina N-terminale della catena beta dell’HbA dei globuli rossi e dopo una reazione chimica automatica, si forma una molecola di HbA1c stabile ed irreversibile, la cui determinazione è funzione del glucosio ematico e risulta presente e quindi anche dosabile …

Leggi Tutto »

oligoelementi

“L’organismo appare come una specie di oligarchia nella quale enormi masse di elementi passivi sono dominati da un modesto (oligos) numero di elementi catalizzatori“. Gabriel Bertrand, biochimico, batteriologo e biologo, (Parigi 1867 – Parigi 1962) a 27 anni coniava il termine oligoelementi per gli “elementi in traccia“, catalizzatori delle reazioni …

Leggi Tutto »

GH: l’ormone della crescita. Tesi della Dr.ssa Flavia Colacioppo

daddy: ho dovuto “adattare” al blog questo splendido lavoro della mia trainer Flavia, purtroppo, per praticità e sintesi. L’ho fatto con dolore, ma di necessità. Tesi di Laurea in Scienze e Tecniche delle attività motorie preventive e adattive (anno 2006). L’ormone della crescita o dell’accrescimento appartiene, insieme alla prolattina ed …

Leggi Tutto »