lunedì , 24 Giugno 2019
Home / biochimica / insulina

insulina

ormone prodotto dal pancreas che regola in primis il metabolismo del glucosio ed ha effetto anabolizzante favorendo l’ingresso anche degli aminoacidi e della creatina che favoriscono la sintesi proteica. Rappresenta la chiave di ingresso di questo zucchero nelle cellule, insieme al potassio nei tessuti insulino-sensibili, che sono: fegato, tessuto adiposo e muscolo scheletrico a riposo quando sintetizza G.n. (glicogenosintesi). Cuore, reni, eritrociti e muscolo striato ipertrofico, ben allenato, non sono insulino-sensibili.

Il G. viene utilizzato subito come E. oppure viene immagazzinato nel fegato come G.n. o come grasso nel tessuto adiposo, dipendendo dal carico calorico e di alimento. Favorisce la formazione dell’NO ad azione vasodilatatoria stimolante l’attività del miocardio (contrattilità e lavoro) e di molti altri distretti; di converso provoca vasocostrizione per stimolazione delle catecolammine, blocco della vasodilatazione, e ritenzione del Na, con > della P.A. Favorisce inoltre la produzione di acido arachidonico a funzione negativa sull’organismo, nell’ambito degli eicosanoidi.
Stimola altresì la mitosi cellulare solo in condizioni di eccesso ormonale verosimilmente grazie all’innesco dei recettori IGF-1 (fonte: Eckardt K. et Coll. IGF-1 receptor signalling determines the mitogenic potency… Diabetologia 2007; 50(12)2534-43): da qui la potenziale azione onco-stimolante dell’insulino-resistenza.

Un > dell’insulina, cioè l’iperinsulinemia è propria dell’insulino-resistenza e quindi nel diabete mellito tipo 2 e pertanto nella sindrome metabolica, e negli apudomi, tumori a vario comportamento biologico insulino-secernenti a sede prevalentemente pancreatica. Un’iperinsulinemia si associa anche a blocco della produzione della leptina, prodotta dall’organo adiposo, uno degli ormoni regolatori la sazietà.

Vedi la relazione dell’insulina con il peptide C

Controllate anche

oligoelementi

“L’organismo appare come una specie di oligarchia nella quale enormi masse di elementi passivi sono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: