martedì , 11 dicembre 2018
Home / nutrizione - alimenti / veleni a tavola

veleni a tavola

a casa nostra in primis, da Amici, al ristorante ecc.
Per prima cosa segnalo

le calorie in eccesso; così si vive di meno e peggio, tenendo conto che gli zuccheri soprattutto semplici (quello della pasticceria, quello del caffè ed altre bevande) stimolano la produzione di insulina e che le calorie in esubero, soprattutto quelle ad > indice glicemico diventano grassi, immagazzinati negli adipociti dell’organo adiposo,

acrilamide, delle “super fritture” ed in molti prodotti da forno dell’industria,

alcool bene, se restiamo nei limiti di circa 125 ml x 2/die e non dobbiamo guidare (!), superalcool, poco “una tantum” in un contesto

Edouard Manet - Bar aux Folies Bergère (part.)

d’eccezione,

sale da cucina, o da tavola,

dado (ricchissimo di glutammato di Na, dannoso per la nostra pressione arteriosa), come tante salse, soprattutto di soia,

grassi vegetali con etichettatura molto frequentemente sprovvista dell’indicazione del tipo di olio, dove il meraviglioso olio extra-vergine di oliva non figura nemmeno nell’elenco degli ingredienti di produttori italiani “certificati” come vessilliferi della dieta mediterranea; e qui sottolineo l’ampio uso di molti e terribilili oli vegetali che ben si prestano però per le preparazioni commerciali, come quello di cocco e di palma, ricchi di non salutari acidi grassi,

grassi vegetali idrogenati, tipo margarina, usata molto ed ovunque, quasi sempre a sproposito, non per le ditte commerciali, ed in quantità elevate,

grassi animali, questi ultimi solo in quantità giuste! Nella carne grassa e nel grasso della stessa, lardo, burro, strutto, salumi, formaggi grassi ecc.

Ora due fuori-tema. Ci sono altri due veleni a tavola, che sono:

la T.V., che impedisce di pensare, parlare e condividere problemi familiari;

il fumare a tavola! E così chiudo l’articolo sperando in modo non “fumoso”.

Attenzione:

Il 17 novembre 2010, l’UNESCO ha dichiarato la “dieta mediterranea” patrimonio immateriale universale dell’umanità.

Controllate anche

uovo di gallina

L’uovo è un alimento che amo molto perchè è generoso, pratico, non costoso e disponibile, umile …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: