mercoledì , 23 Ottobre 2019
Home / medicina / rapporto vita/fianchi

rapporto vita/fianchi

misurare con un centimetro la circonferenza della vita a livello della cicatrice ombelicale. Valori patologici per gli adulti:
nell’uomo > 102 cm.,

nella donna > 88 cm.
.
Misurare la circonferenza dei fianchi, quindi, carta e penna:
rapporto vita/fianchi: misura antropometrica in cm. i cui valori normali sono:
uomo:   m.  <0.95,
donna
:  m.  < 0.80. Con questi dati si descrivono due conformazioni somatiche:

il biotipo androide (“a mela”, vascolare), (androide vuol dire relativo al genere maschile) che bene risponde ad unbiotipo mela circonferenza vita
idoneo stile di vita, con calo del grasso del peso corporeo indotto da buona alimentazione e discreto fitness, ma ingrassa “a colata”, dal collo-spalle e radice degli arti superiori, alle mammelle, torace in toto, zona lombare, addome alto (con tessuto grasso duro alla palpazione ed ottuso alla percussione), risparmiando talora il giro-vita e la regione glutea; il rischio di malattie cardio-vascolari, respiratorie e di dismetabolismo è alto (vedi sindrome metabolica), con associazione frequente di malattie artrosiche, gotta e forse neoplasie.

biotipo pera circonferenza fianchiil biotipo ginoide (“a pera”, ormonale), (ginoide vuol dire relativo al genere femminile) caratteristico delle donne fino alla menopausa (estrogeno-dipendente), che con modesti risultati risponde ad un buon stile di vita, dieta ed attività motoria, ingrassa dalle cosce, anche, glutei e fianchi, risalendo verso la regione addominale sotto-ombelicale; non sempre l’alto torace e le braccia sono pletorici; basso è il rischio cardio-vascolare per la localizzazione del grasso nel sottocute, frequenti le flebopatie e le panniculopatie.
Dopo la menopausa, questo biotipo tende ad assumere quello “a mela”, androide, con ingravescente rischio della penalizzante sindrome metabolica.

Concludo con un simpatico aforisma sentito tempo fà ad un convegno:
…dopo i 40 anni, l’uomo ingrassa davanti e la donna di dietro…

Controllate anche

Scienze Infermieristiche e Corso OSS Dierreform: lezione n. 37, modulo 15

Scienze Infermieristiche e Corso OSS Dierreform. MODULO n. 15.Lezione n. 37: Le patologie neuro-degenerative: demenze …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: