mercoledì , 23 Ottobre 2019
Home / medicina / sindrome ipodinamica o ipocinetica

sindrome ipodinamica o ipocinetica

Ippocrate circa 2400 anni fa osservava che il movimento aiuta la forza e la definizione muscolare, mentre il riposo rende atonici gli arti

ippocrate ddg

per defict muscolare!

Modernamente, questa patologia è stata definita da Kraus, Raab e Rusk nel 1961. Vedi ipocinesia.

Ci troviamo in campo medico, non in quello del fitness.

E’ il quadro clinico (sindrome) dovuto ai danni della sedentarietà e poi dell’allettamento prolungato, di una vita nella quale l’attività motoria, l’azione contrattile dei muscoli, di qualsiasi espressione e modalità, non ha spazio (gravissima < del numero dei mitocondri che producono energia), sia per problemi legati a mancanza di educazione alimentare, ad uno stile di vita inadeguato, voluto o subìto, sia per problemi di età, ovvero medici fisici e psichici reali ed impossibilitanti, nei quali purtroppo l’individuo ora si chiama malato o Paziente: egli é affetto da patologia definita, clinicamente manifesta, la cui evoluzione, se non arrestata, porta a disabilità ingravescente fino alla perdita dell’autonomia con stazionamento obbligato a letto e, per complicanze a “ cascata”, alla morte.
Le modificazioni negative ed involutive del corpo, articolazioni e postura, prendono il nome di paraformismi.

Rx polmonite bilaterale ab ingestis inalatis con bario

Fra queste, le più rappresentate sono quelle respiratorie, del circolo venoso di ritorno, cardio-circolatorie, metaboliche, nutrizionali con perdita di proteine muscolari e di calcio osseo da “mancata funzione”, infezioni urinarie e polmonari, piaghe da decubito, perdita della “vis vivendi” per depressione, stress cronico, turbe del ritmo sonno-veglia, delle funzioni intestinali e della deglutizione con rischio di polmonite ab ingestis.

Ci troviamo di fronte a drammi umani e sanitari notevolissimi con gravosi impegni di risorse professionali, familiari ed economiche, nonché di problematiche di etica.

A completamento, secondo le mie conoscenze, vedi anche l’articolo sulla sindrome metabolica.

Controllate anche

Scienze Infermieristiche e Corso OSS Dierreform: lezione n. 37, modulo 15

Scienze Infermieristiche e Corso OSS Dierreform. MODULO n. 15.Lezione n. 37: Le patologie neuro-degenerative: demenze …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: