venerdì , 20 Settembre 2019
Home / fitness / riposo

riposo

rispetta il principio di periodizzazione nel lavoro e lo “staccar la spina”, con un adeguato adattamento alle performance eseguite, ovvero il numero di giorni che ogni saggio frequentatore di palestra deve dare al proprio corpo per poter riparare i continui “traumi” apportati con gli esercizi fisici, avvalersi dei meccanismi positivi e costruttivi della supercompensazione e non cadere nella sindrome da sovrallenamento.

Utile per i tempi di riposo, l’articolo supercompensazione.

Controllate anche

fitness e terza età: le riflessioni della trainer Zoraima Di Florio

“Gli uomini sono come il vino: i migliori invecchiano bene” (Papa Giovanni XXIII°). Durante la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: