venerdì , 24 novembre 2017
Home / wellness / brain & soul gym: l'andare oltre / Cicci Santucci e il suo: l’Andare Oltre.

Cicci Santucci e il suo: l’Andare Oltre.

Cicci Santucci
Cicci Santucci

Il progresso in generale é uno degli elementi più importanti dell’umanità. Esso ha guidato e portato l’uomo dalle caverne alla conquista dello spazio. E tutto cio’ grazie alle stimolanti, magiche due paroleandare oltre”. Questa espressione elimina qualsiasi limite, rafforzando la voglia di marciare verso nuovi orizzonti, sempre piu’

universo primordiale
Universo primordiale

lontani, sempre più alti, nella smania incessante di avvicinarsi all’irrangiugibile infinito.

L’andare oltre racchiude il concetto di evoluzione, per la quale e’ stata proposta una gerarchia formata dai seguenti elementi:
dati,
informazione,
conoscenza,
saggezza.
I dati forniscono l’informazione.
La conoscenza é l’applicazione dell’informazione.
La saggezza determina l’uso di questa conoscenza.
La saggezza richiede il discernimento e la valutazione.

Purtroppo la saggezza non e’ raggiunta da tutti, per quello che l’andare oltre non ci porta solo verso risultati positivi, ma, spesso, anzi troppo spesso, verso risultati negativi, portando miglioramenti nei sempre piu’ pericolosi mezzi di distruzione. Le conseguenze sono ovvie! Basta vedere il mondo come va!

Tutti, invece, dovremmo approfondire la fase della saggezza.
Come?
Andando oltre la conoscenza, valutando con sincerità ciò che é giusto, bello, positivo sia con un’analisi obiettiva di qualsiasi situazione, con studi appropriati e precisi, sia con l’ascolto del nostro spirito che propriamente curato con le pratiche della propria religione, guiderà le decisioni verso la giusta via.

Noi siamo fatti di anima e corpo, spirito e materia, la fusione e la cooperazione dei due porta senz’altro al miglioramento fisico e morale.

A proposito di questo vengo automaticamente spinto a riflettere oltre, ovvero alla eterna insoluta domanda:
“cosa avverrà dopo la morte, oltre la vita?”
Non potendo dare una risposta faccio solo una supposizione, che, come tale, potrebbe essere da me stesso smentita in ogni momento.
Comunque, sapendo che siamo fatti di corpo e anima, la morte determina il distacco delle due parti consentendo alla nostra parte materiale un lento disfacimento e alla parte spirituale di riacquistare, se ne e’ degna, la originale naturale identità tornando a far parte del Grande Spirito, che noi cristiani chiamiamo Dio.

Controllate anche

“l’Andare Oltre”: frammenti da posta e fb

Maria Teresa Marinelli, il 6 maggio 2014: Per me, L’Andare Oltre significa questo: Oltrepassare i …