sabato , 16 Gennaio 2021
Home / fitness / supercompensazione

supercompensazione

sono meccanismi di adattamento e recupero dopo un’attività fisica importante, bilanciere dorsali

che consentono di compensare e riequilibrare e ricostituire le energie impiegate, ma superando (supercompensazione) i livelli di partenza con modifiche in senso migliorativo, una sorta di supplemento di riserva nell’obiettivo di una richiesta successiva.

Allenamenti troppo frequenti e pesanti, magari associati a scarso riposo (i muscoli crescono anche quando dormi!) (siamo sulla via del sovrallenamento!) e ad una alimentazione incongrua, non consentono di incamerare i vantaggi della supercompensazione.

Quanto riposo serve per il recupero?

Molto dipende dall’allenamento che fai, ma al riguardo ti chiedo: perché strafare? In ogni caso bilancia sempre allenamento e riposo.

Forza/Potenza: almeno 2/3 giorni tra le sessioni + 1 settimana di stacco totale ogni 6/8 settimane;

Ipertrofia (massa): almeno 1 – 2 giorni tra gli allenamenti + 3 – 4 giorni di stacco totale ogni 2 – 3 settimane;

altro obiettivo: se utilizzi tecniche come il circuito e fai allenamenti per la resistenza puoi allenarti anche tutti i giorni. Ma ogni 4- 5 giorni stacca totalmente la spina per 48 ore.

Quando riposi cerca di dormire 7/8 ore a notte; alimentati bene, molta fibra per reintegrare e eliminare le tossine e fai stretching per favorire il rilassamento di mente e corpo. Infine bevi bene e molto, l’acqua è circa il 70% del nostro corpo inoltre serve a trasportare i macro- e micro-nutrienti che immagazzini con l’alimentazione.

pesetti bicipiti

Controllate anche

fitness e terza età: le riflessioni della trainer Zoraima Di Florio

“Gli uomini sono come il vino: i migliori invecchiano bene” (Papa Giovanni XXIII°). Durante la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: