lunedì , 27 Giugno 2022
Home / esami di laboratorio - patologia clinica / CPK (creatin-fosfokinasi)

CPK (creatin-fosfokinasi)

Testut e Jacob, 1906 - il cuore

è un enzima presente essenzialmente nei muscoli striati, volontari, e nel cuore, anch’esso muscolo striato ma involontario.

daddy 1967: uomo battaglia di Anghiari, Leonardo 1503

>: necrosi muscolare o atrofia muscolare acuta come nell’infarto miocardico, miocarditi di varie origine (anche influenzale!, responsabile occulto di molti decessi soprattutto nell’anziano non in salute durante le epidemie stagionali), traumi muscolari e lesioni dei nervi deputati ai muscoli, traumatiche, infettive od altro, talora nelle attività fisiche intense e protratte, distrofie muscolari su base genetica ed idiopatica, nelle reazioni avverse a farmaci ipo-lipemizzanti che richiedono la loro sospensione ed il riprogramma terapeutico;

di poco >: grande male epilettico, per le spasmodiche contrazioni muscolari più o meno generalizzate, agopunture muscolari, ematomi od ascessi locali, ipotiroidismo con possibile iperprolattinemia, defibrillazione elettrica, contrazioni muscolari parossistiche, sempre;

<: non ho esperienza su problematiche con valori basali ridotti.

Controllate anche

eritroblasti e cellule mieloidi immature: la Dr.ssa Maria Golato ci informa

Gli ERITROBLASTI   L’importanza clinica del riconoscimento degli eritroblasti (NRBC) nel sangue periferico per la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.