sabato , 4 Luglio 2020
Home / donazione di sangue / l’esperienza di Alessia

l’esperienza di Alessia

Mi chiamo Alessia, ho 18 anni e dal mese di aprile 2009 sono diventata una donatrice di sangue presso l’AVISs di Atessa. La scelta di entrare a far parte di questa associazione è nata in maniera del tutto improvvisa quando, dopo il compimento della maggior età, ho capito di avere un’autonomia che mi avrebbe permesso di fare delle scelte nuove, diverse. Questa consapevolezza mi ha spinto con grande gioia a diventare donatrice. La prima donazione è stata un’esperienza vissuta con totale serenità, che ha lasciato dentro di me un segno profondo: l’idea, infatti ,che anche io, con un piccolo gesto, avevo contribuito ad un importante progetto umanitario, come quello che l’AVIS da tempo si prefigge di realizzare, mi dava una grande forza; mi sono sentita soddisfatta ed orgogliosa di sapere che attraverso le donazioni anch’io avrei potuto dare un piccolo ma significativo aiuto a tutte quelle persone che necessitano di sangue per sopravvivere.

È un’esperienza che inevitabilmente aiuta a crescere perché dà la possibilità di capire quanto semplice sia aiutare delle persone che lottano contro la sofferenza. Tale consapevolezza ha accresciuto in me il desiderio e l’entusiasmo di continuare a collaborare con l’AVIS come donatrice perché così potrò migliorare me stessa, aumentando la mia autostima e nello stesso tempo avrò la possibilità, nel mio piccolo, di aiutare chi soffre a ritrovare la speranza in una vita più serena.

Sarchione Alessia

Controllate anche

28° donazione di daddy

  daddy oggi, ma non solo oggi, vuole bene … ai Donatori di Sangue. Amici …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: