sabato , 8 Maggio 2021
Home / iniziative / Santiago, il mio Santiago

Santiago, il mio Santiago

Fabio, un mio caro Amico, ha di recente pubblicato questa sua opera prima: un’esperienza personale di un viaggio dentro di sè, intimo, ma anche l'”andare oltre” per cercare verità, certezze, risposte e stimoli esistenziali. Una lettura agevole e coinvolgente, ma anche uno stimolo alla condivisione di emozioni e sentimenti, nonchè preziosa guida per un’eventuale esperienza al riguardo.

In IV° di copertina si legge:
…è un grigio pomeriggio di ottobre, e Fabio, seduto davanti al computer naviga davanti in Internet svogliatamente. Ad un tratto ha come una folgorazione: gli si presenta davanti agli occhi, a caratteri cubitali, un parola: SANTIAGO…Santiago di Compostela, ossia la città che ospita il famoso santuario dedicato a San Giacomo, meta di migliaia di pellegrini provenienti da tutto il mondo. E legge…

Il principale scopo dell’Autore diventa intraprendere questo lungo viaggio, e sognare di vivere le emozioni che solo un’esperienza simile può comportare.
Arriva il giorno tanto agognato della partenza, finalmente Fabio è in marcia. La strada da percorrere è lunga, faticosa e sicuramente sorprendente.

Il protagonista incontra parecchie difficoltà, la via è tortuosa e densa di ostacoli, come la Vita, ma tutto viene superato e annientato dalla felicità di poter condividere la propria gioia con persone di altri Paesi, di lingue e culture diverse, tutti accomunati dalla stessa Fede e dallo stesso desiderio di raggiungere la meta.

Il pellegrinaggio è sia una un percorso reale, fatto di strade asfaltate e sentieri immersi nella natura, sia un percorso spirituale, che conduce ad una crescita interiore: questo è il messaggio che Fabio riesce a trasmettere ai propri lettori.

Controllate anche

VI° anniversario del blog e della pensione

Amici cari, sono arrivato al sesto compleanno del blog.  Sono contento del lavoro in progress, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: